Autogestione
del diabete

Secondo le stime mezzo milione di persone in Svizzera soffrono di diabete mellito, una malattia cronica del metabolismo. Ogni anno si aggiungono migliaia di nuove e nuovi pazienti. Per le persone colpite la malattia diventa una realtà con cui confrontarsi quotidianamente; tuttavia, grazie alla medicina moderna, le e i pazienti possono godere di una qualità come anche un’aspettativa di vita elevate. Esiste pertanto un’ampia gamma di prodotti e servizi nel campo delle tecnologie mediche che aiutano le persone colpite a gestire la malattia in modo autonomo, sicuro. Oltre al dimostrato beneficio per i pazienti, l’autosufficienza degli stessi pazienti ha anche un effetto ammortizzante sui costi di trattamento e derivanti da malattie secondarie. Questo può tradursi, secondo le stime, in un risparmio per il servizio sanitario svizzero dell’ordine di 255 milioni di franchi svizzeri.

Fonte: Swiss Medtech