Accesso al mercato

I requisiti posti a ricerca, evidenza clinica e omologazione di dispositivi medici continuano a crescere. Oggi ci vogliono fino a dieci anni perché un nuovo prodotto venga sviluppato e omologato nonché altri cinque anni perché un’innovazione venga inserita nel sistema del computo dei trattamenti ospedalieri Swiss DRG e rimborsata dall’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS). Nell’interesse di un rapido accesso delle e dei pazienti ai metodi di esame come anche al trattamento più all’avanguardia, di una sostituzione rapida delle tecnologie esistenti con metodi qualitativamente migliori, potenzialmente meno costosi con l’intento di preservare la forza innovativa del sistema sanitario svizzero, di potenziare il sito di produzione, sviluppo e ricerca Svizzera, è fondamentale rimuovere questa inefficienza procedurale.